Eco luoghi 2013L’associazione Mecenate 90 e Unionecamere, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, della tutela del territorio e del mare, propongono un consulto informale tra ingegneri e architetti per l’ideazione di ECO_LUOGHI per l’abitare sostenibile nel paesaggio italiano. Il consulto ha per oggetto la raccolta di proposte progettuali, ed è aperto alla partecipazione di architetti e ingegneri iscritti, rispettivamente, agli Albi degli Ordini degli architetti e degli ingegneri italiani. La partecipazione può essere individuale o in gruppo.

Si chiede di progettare, e poi eventualmente realizzare, con il contributo di una o più imprese italiane, un modello di casa ecologica monofamilare da 45 mq di superficie utile. La costruzione dovrà rispettare i parametri di sostenibilità in classe energetica A, ma dovrà anche esprimere specifici criteri di sensibilità paesaggistica relativi al contesto scelto dall’autore/dagli autori.

Il territorio di riferimento del concept di casa ecologica è a discrezione del proponente, ma deve essere un luogo particolare o generico del paesaggio italiano.

Tempistiche

Entro il 4 novembre 2013, secondo le modalità di cui al successivo art. 8, gli interessati dovranno inoltrare al soggetto organizzatore il materiale richiesto per la partecipazione alla selezione.

Scarica il bando qui

Fonte: Borghiautenticiditalia.it

commenti su facebook