Uno dei campi di Canapa Campana

Uno dei campi di Canapa Campana

La Cooperativa Canapa Campana organizza presso la propria sede a Caivano in via Clanio il giorno 20 Giugno 2017 con inizio alle ore 10 la manifestazione Canapa Day.

L’occasione vuole essere un’approfondimento sulle tecniche di coltivazione e sulle innovazioni riguardo la trasformazione dei semi di canapa per uso alimentare, con un  programma  ricco di laboratori informativi con la partecipazione di illustri protagonisti tra i quali alcuni docenti del Dipartimento di Agraria e di Farmacia della Federico II. L’Istituto Alberghiero di Caivano sito nel Parco Verde e portatore di una straordinaria cultura del fare sarà partner della manifestazione.

Ospite d’onore sarà il maestro Beppe Vessicchio, storico direttore d’orchestra del Festival di Sanremo che insieme all’azienda vitivinicola Giorgi wines faranno degustare il Crudoo pinot nero spumantizzato (servito in un cocktail con fiori di canapa)  e successivamente affinato con sollecitazioni evolutive dovute a specifiche frequenze e musica armonico-naturale. Sarà presente anche il maestro pizzaiolo Gianfranco Iervolino della pizzeria Morsi&Rismorsi di Aversa che ci delizierà con pizza fritta alla farina di Canapa.

Cupole dBell Art MutariDopo lo straordinario successo al Fuori Salone di Milano Art Mutari esporrà le cupole “dBell sound” in pannelli di canapa che consentono di riflettere il suono prodotto da una sorgente, creando sotto di essa un campo sonoro uniforme e confinato.

Interverrà il Consigliere Regionale Gennaro Oliviero, relatore  della Legge Regionale sulla Canapa. “La cooperativa, nel corso del 2017 – afferma Ciccio Mugione, responsabile della produzione di Canapa Campana – ha seminato campi per più di 100 ettari costituendo da sola la metà degli ettari coltivati a Canapa in Campania, e da 2 anni ha realizzato una linea di prodotti a base di canapa rigorosamente Made in Italy e a Km 0”.

Qui sotto il programma:

Ore 9:30 – Accredito partecipanti;

Ore 10:00 – Tour nei campi . Si visiteranno tre campi: il campo sperimentale del Dipartimento di Agraria a cura del dottor Nunzio Fiorentino; il campo sperimentale dell’info Point di Salerno; il campo di coltivazione della cooperativa Canapa Campana. Saranno serviti cocktails a base di semi di canapa.

Ore 11.30 – Laboratorio su “tecniche di essicazione e vagliatura del seme di Canapa” condotto da Salvatore Faugno, Docente di meccanica al Dipartimento di Agraria Unina.

Ore 12:30 – laboratorio sull’olio di Semi di Canapa condotto da  Raffaele Sacchi, professore di scienze e tecnologie alimentari al Dipartimento di Agraria università di Napoli e da Alberto Richieri, professore di Chimica degli alimenti del Dipartimento di Farmcia Unina.

Poi l’intervento del consigliere regionale Gennaro Oliviero.

Ore 13:30 – Degustazioni prodotti ottenuti con lavorazione farina e olio di canapa.

commenti su facebook