Il gelato Marley, il primo alla canapa ideato dalla gelateria Perlecò di Alassio, aveva avuto talmente successo che la notizia aveva fatto il giro del mondo, arrivando ad essere trasmessa dalla CNN americana.

Tutto perfetto, almeno fino a quando la famiglia di Bob Marley ha pensato di scrivere alla gelateria per chiedere i diritti visto il nome utilizzato dal prodotto.

Si tratta di un gelato alla canapa realizzato con base di fior di latte ed infusione di cime di canapa.

“Quando abbiamo ricevuto la prima raccomandata abbiamo pensato fosse uno scherzo”, ci ha raccontato Aldo De Michelis, titolare di Perlecò, in occasione della fiera di Napoli Canapa in Mostra. “Abbiamo capito che era una cosa seria quando è arrivata la seconda raccomandata in cui veniva spiegato che Marley è un marchio registrato e bisogna pagare dei diritti per utilizzarlo; insomma: abbiamo cambiato nome”.

Mario Catania

commenti su facebook