canapa semeIl Dipartimento per l’agricoltura americano sta pensando di aiutare l’economia in difficoltà dell’Ucraina tramite l’acquisto di semi di canapa industriale prodotti dal Paese dell’est Europa. Tom Vilsack, il segretario del Dipartimento ha spiegato che: “Stiamo cercando di capire quali utilizzi industriali potrebbero avere in America i semi di canapa che vengono prodotti in Ucraina”.

L’Ucraina è il quarto produttore al mondo di semi di canapa ed è alla ricerca di aiuti economici da parte del Fondo monetario internazionale e di altre nazioni mentre lotta con una crisi politica innescata dall’annessione alla Russia della Crimea. Il presidente Barack Obama ha minacciato ulteriori sanzioni per la Russia e prevede di fornire vari aiuti, compreso 1 miliardo di dollari in garanzie sui prestiti, e sta lavorando con gli alleati europei su un pacchetto di aiuti più ampio.

Attualmente 10 Stati americani permettono la coltivazione di canapa industriale grazie al Farm bill che il Congresso ha approvato il mese scorso e permette a college, università e dipartimenti statali la coltivazione di canapa per scopi di ricercaFrancia, Cina e Cile secondo le Nazioni Unite sono stati i maggiori produttori di canapa nel 2012 mentre l’Ucraina ha prodotto 900 tonnellate su circa 2.100 ettari di terreno coltivati.

Redazione Canapaindustriale.it

commenti su facebook