Hemp-Sofa-FabricPer arginare le infezioni da stafilococco un aiuto potrebbe arrivare dalla canapa industriale. Il virus si trasmette con il contatto diretto, toccando gli oggetti che ne sono contaminati. Si stima che in America 2 milioni di persone all’anno lo contraggano proprio in ospedale e 900mila di queste muoiano. Una delle più importanti scoperte recenti è la capacità di canapa di uccidere i batteri in superficie, mentre cotone, poliestere e polyethelyne consentono la loro sopravvivenza anche per mesi. Sconosciuti ai più, esistono sul mercato tessuti di canapa che possono sostituire ciascuno di questi materiali a rischio di trasmissione negli ospedali.

I miglioramenti tecnologici per la canapa tessile sono iniziati nei primi anni ’90, quando  l’ingegnere capo di EnviroTextile, Barbara Filippone, ha iniziato a lavorare con la canapa in Cina. Ad oggi, l’azienda ha oltre 100 tessuti di canapa e miscelati disponibili per adattarsi a qualsiasi applicazione. Oltre alla resistenza allo stafilococco, altri test mostrano come i tessuti di canapa abbiano superiore resistenza ai raggi UV e infrarossi, fornendo molteplici applicazioni per uso militare.

Il tessuto di canapa è stato testato contro due ceppi di batteri, Staphylococcus aureus (stafilococco) e Klebsiella pneumoniae (polmonite). Il tessuto testato era una miscela di canapa, 60% canapa e 40% viscosa. Il test di prova sullo stafilococco era libero da batteri al 98,5% durante la prima misurazione del test, mentre il campione di tessuto polmonite ne era privo al 65%. Questi risultati mostrano chiaramente la capacità unica dei tessuti di canapa di uccidere i batteri e ridurre la loro diffusione. Cosa indispensabile per strutture sanitarie.

Per il test infrarossi è stata analizzata la stessa miscela di canapa e viscosa risultata resistente al 90%. Diversi tessuti misti hanno il potenziale per aumentare la percentuale di questo test iniziale, specialmente tessuti con una percentuale maggiore di canapa. I militari americani potranno beneficiare di molte applicazioni della canapa.

Chi è EnviroTextiles:
EnviroTextiles è un’azienda di produzione di fibre di canapa industriale e naturale, con sede a Glenwood Springs, CO, ed è il più grande produttore / importatore di tessuti in fibre naturali di canapa negli Stati Uniti. EnviroTextiles vende con orgoglio i propri prodotti negli Stati Uniti e in oltre 70 paesi in tutto il mondo.

Fonti: Hemp.com, Sfgate.com

Redazione Canapaindustriale.it

commenti su facebook